top of page

La forza, e importanza, dei contenuti

"Ormai non legge più nessuno", questo è quello che ci sentiamo dire quando dobbiamo realizzare un sito e non sono poche le volte che dobbiamo far capire invece l’importanza di avere contenuti originali e freschi.


È vero quindi che ormai non legge più nessuno? Perciò, è importante aggiornare frequentemente i contenuti del sito?


Vediamolo insieme con il caso della Dottoressa Francesca Morganti.


calendario con scritta content marketing
Content marketing: efficace se impostato nel modo corretto. Approfondimento by Nekoi Agency

Prima di entrare nello specifico del caso della Dottoressa Francesca Morganti, biologa nutrizionista con studio a Parma e Reggio Emilia, dobbiamo rispondere alla domanda se veramente non legge più nessuno, la risposta è sì, anzi in verità la risposta è ni.


Sicuramente tutti noi leggiamo molto meno: gli stimoli che ci arrivano quotidianamente da diverse fonti molto eterogenee, e la diffusione sempre più massiva dei contenuti video, che sono molto più ingaggianti di un semplice testo perché mixano parole, suoni e immagini, ci stanno portando verso una progressiva diminuzione dell’abitudine a leggere.


Quindi è vero che leggiamo molto meno, ma è anche vero che, conseguentemente, leggiamo solo ciò che è in grado di catturare la nostra attenzione e che riteniamo ci possa interessare di più.


Per questo, è molto importante avere sul proprio sito contenuti originali, creati da noi e non copiati si potrebbe fare a grandi linee lo stesso ragionamento anche per i social network.

Quando parliamo di contenuti ne possiamo parlare in modo molto generico (anche video e foto sono contenuti) ma, proprio per i motivi visti sopra, preferiamo concentrarci sui contenuti testuali, che non solo possono forzare un utente ad una più lunga permanenza sul sito con conseguente manifestazione palese di interesse, ma sono anche più facilmente “leggibili” dai motori di ricerca che interpretando le parole chiave da noi utilizzate capiscono di cosa stiamo parlando e presentano il nostro contenuto a chi sta facendo ricerche esattamente su quell’argomento.


Un doppio beneficio quindi: per gli utenti e per i motori di ricerca, e molte volte un beneficio è strettamente legato all’altro.


Per tornare perciò alla Dottoressa Morganti Biologa Nutrizionista, possiamo riportare un caso di successo che dimostra l’importanza di testi originali e frequentemente aggiornati su un sito.


Per la dottoressa Morganti abbiamo cominciato una strategia di content marketing e migliorante della SEO del sito grazie alla pubblicazione di 2 post ogni mese sul suo blog.

I contenuti sono sempre scritti dalla professionista mentre il nostro lavoro è quello di riprendere i testi e organizzarli in un’ottica SEO per essere più apprezzati dal motore di ricerca.


In circa 3 mesi abbiamo rilevato un incremento a 3 cifre delle percentuali delle visualizzazioni al sito e le analisi che conduciamo costantemente, indicano proprio nei contenuti del blog la principale fonte di questo nuovo traffico, il sito risulta più interessante e progressivamente meglio posizionato su Google.


Ovviamente un’attività di content marketing è più efficace se inserita all’interno di una strategia a più ampia visione che coinvolga i social, il sito nella sua interezza e tutti gli altri canali di comunicazione a disposizione.


Se vuoi sapere come poter migliorare visualizzazioni, traffico e posizionamento del tuo sito grazie ai contenuti SEO, contattaci. Saremo felici di valutare con te la strategia migliore.






Commenti


bottom of page