top of page
  • Immagine del redattoremarzia

Copy strategy: cosa c’è da sapere

Aggiornamento: 28 mar 2023

La Copy strategy è un documento strategico che ti permette di definire quali sono le tecniche e le metodologie più adatte per persuadere il cliente ad acquistare il tuo prodotto/servizio.


Vediamo insieme come realizzarla.


lettere
Come creare una copy strategy di successo. I consigli di Nekoi Agency

Gli elementi della copy strategy

1. Individua qual è l’obiettivo della tua comunicazione e cosa vuoi ottenere da essa, poni una distinzione tra obiettivi di marketing e di comunicazione.

In questa prima fase dovrai chiederti:

a) qual è lo scopo della strategia;

b) come pensi di raggiungerla;

c) chi sono i destinatari del tuo messaggio.

In base all’obiettivo cambierà il registro della comunicazione.


2. Target: seleziona le tue buyer persona. Immagina il tuo pubblico come una persona reale e non ipotetica, con uno stile di vita ben preciso: individua quali sono i suoi bisogni, le sue caratteristiche e i punti di contatto che ti permettono d’instaurare una relazione con loro. Infine, delinea la Customer Journey;


3.Definisci la promessa (Reason Why): per essere efficace deve garantire un vantaggio al cliente, essere unica, differenziante e incisiva.

Per delineare la Reason Why individua un bisogno specifico nel tuo target e soddisfalo.

Come individuarlo?

Esistono diversi modelli, ma quello ad oggi ancora più diffuso è la piramide dei bisogni di Maslow.


Vediamo quindi come la promessa dipenda essenzialmente dal bisogno, primario o emotivo, che scegliamo di soddisfare, che può essere collocato nella parte più bassa o alta della piramide.

La promessa può essere riferita a:

a) caratteristiche tangibili del prodotto (Product Attribute);

b) beneficio che si ottiene dal prodotto (Product Benefit);

c) vantaggio che il consumatore ottiene dal beneficio del prodotto (Consumer Benefit);

d) emozione suscitata dall’uso del prodotto (Emotional Benefit).


4. Reason to believe: in modo razionale verifica la Reason Why. In questa fase è utile avvalersi di elementi tecnici in favore della veridicità della promessa e di una supporting evidence che rafforzi quanto argomentato;

5. Tono di voce: delinea lo stile comunicativo e per valorizzare la personalità del tuo brand.


In conclusione, la copy strategy permetterà di identificare gli elementi del tuo brand che il pubblico ritiene più importanti, sarà una linea guida per il lavoro del copywriter e valorizzerà la tua comunicazione dandogli coerenza.


Iniziamo a costruire la strategia più efficace per il tuo brand, clicca qui sotto.



Comments


bottom of page